Press "Enter" to skip to content

Crimini di Guerra in Etiopia: Richiesta di Indagini ONU su Uccisioni Civili ad Amhara

Human Rights Watch ha rivelatohttps://www.hrw.org/news/2024/04/04/ethiopia-military-executes-dozens-amhara-region
che l’esercito etiope ha commesso gravi violazioni dei diritti umani, inclusa l’esecuzione sommaria di decine di civili, nella regione di Amhara all’inizio dell’anno. Queste azioni sono state particolarmente evidenti nella città di Merawi, dove si è verificato uno degli incidenti più mortali per i civili da quando sono iniziati i combattimenti tra le forze federali etiopi e le milizie locali di Fano. Secondo una stima indipendente, almeno 45 persone sono state uccise dalle forze governative in questo episodio, con alcune stime che elevano il numero a oltre 80. I video e le immagini satellitari analizzati da HRW corroborano i resoconti dei testimoni.L’Etiopia ha affrontato un periodo di instabilità crescente, con il governo federale che ha dichiarato lo stato di emergenza nella tumultuosa regione di Amhara. Nonostante il controllo federale sui centri principali, gli attacchi da parte delle milizie Fano continuano, complicando ulteriormente la situazione. Queste milizie, precedentemente alleate dell’esercito federale nel conflitto con la regione del Tigray, si sono ritrovate in opposizione al governo federale in seguito a un tentativo di disarmo, degenerato in un conflitto aperto.La situazione geopolitica in Etiopia si trova in una fase critica. Le tensioni interne, aggravate da recenti scontri armati e violazioni dei diritti umani, minacciano di destabilizzare ulteriormente una regione già segnata da conflitti prolungati e complessi equilibri politici. La richiesta di HRW per un’indagine indipendente delle Nazioni Unite evidenzia la necessità di una maggiore attenzione internazionale per prevenire ulteriori violenze e promuovere la responsabilità per le azioni commesse. La risoluzione dei conflitti interni in Etiopia, insieme al sostegno internazionale per la giustizia e la riconciliazione, sarà fondamentale per il futuro stabile e pacifico del paese e della regione circostante.

Be First to Comment

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Mission News Theme by Compete Themes.